Scuola Nuoto Sincronizzato

Allenatrice : Maria Pina Massa,

Preparatrice Atletica : Daniela Axo

Riservato storicamente solo alle donne, il nuoto sincronizzato è stato spesso considerato come uno sport da “femminucce” mentre, in realtà, richiede una notevole forza e resistenza fisica, tanto che recenti studi lo hanno decretato come “lo sport più duro delle Olimpiadi”. Questo sport richiede notevoli abilità e coniuga la leggiadria della ginnastica artistica con la potenza e l’eleganza del nuoto. Le gare prevedono una serie di esercizi tesi a verificare le abilità delle atlete sotto diversi aspetti. Nel settore agonistico della FIN, in base a quanto disposto dalla FINA, sono previste le seguenti gare, a partire dai Campionati Regionali, base di partenza per ottenere il punteggio di ammissione ai Campionati Italiani di categoria e Assoluti:


Obbligatori: sono 4 figure che ogni atleta deve eseguire in conformità al regolamento stilato dalla FINA e valide nel quadriennio olimpico, sottoposte al giudizio di una giuria, composta da almeno 5 giudici, la quale emette una votazione in base all’esecuzione dell’esercizio.

Programma tecnico: prevede l’esecuzione di 5 elementi obbligatori, sempre decisi dalla FINA e validi nel quadriennio olimpico, da eseguire in rigida sequenza, su musica scelta dalle atlete e dallo staff tecnico. Anche il programma tecnico è sottoposto al giudizio di arbitri, divisi in tre giurie, che valutano, rispettivamente, l’esecuzione, l’impressione artistica e gli elementi obbligatori.

Programma libero: prevede l’esecuzione di un esercizio nel quale le atlete possono dare libero sfogo alla creatività, ovviamente senza tralasciare la tecnica. Gli esercizi hanno una durata fissa, con una tolleranza di +/- 15”, con musiche scelte da atlete e staff. Anche in questo caso, tre giurie valuteranno l’operato delle nuotatrici, cioè, l’esecuzione, l’impressione artistica e le difficoltà.

Le gare del programma tecnico e libero sono le seguenti: Solo, Duo (2 atlete), Squadra (da 4 a 8 atlete), Libero combinato (da 6 a10 atlete) e, quando previsto, Highlight (da 8 a 10 atlete). Le categorie ammesse alle competizioni tengono conto dell’età delle nuotatrici, divise in: Esordienti C, Esordienti B, Esordienti A, Ragazze, Junior, Senior e Assoluti per il settore agonistico, mentre, nel settore Propaganda, le categorie diventano Giovanissime, Esordienti B, Allievi, Esordienti A, Ragazze, Junior, Senior e Assoluti.

Appuntamenti tradizionali della scuola nuoto sono il Saggio di Natale e il Saggio di fine corso.

Il nuoto sincronizzato al Mediterraneo Village

Questa disciplina è presente nella nostra struttura già dal primo anno di attività, dal Settembre 2005. Partito con la scuola nuoto, sotto la direzione dell’allenatrice federale Maria Pina Massa, il settore si è diversificato per consentire la creazione del gruppo agonistico che, a partire dall’anno sportivo 2007/2008, ha visto le nostre atlete protagoniste a livello regionale e nazionale, ottenendo risultati lusinghieri tanto nell’Agonistica, tanto nella Propaganda con molti titoli regionali in tutte le categorie, due campionesse nazionali nei Campionati Confsport e diversi piazzamenti di rilievo nei campionati nazionali Confsport / FIN. Da segnalare che la Mediterraneo Sport è stata una delle prime società di nuoto sincronizzato nel territorio e l’unica a tesserare un ragazzo nella Propaganda. Al momento il settore conta 12 atlete, 7 nella scuola nuoto, 1 agonista e 4 in propaganda, sempre guidate dalla stessa allenatrice, coadiuvata dalla preparatrice atletica Daniela Axo, con l’obiettivo di portare tutte le atlete alle gare estive.

La scuola nuoto sincronizzato

Obiettivo della scuola nuoto sincronizzato è quello di avviare alla pratica del nuoto sincronizzato ragazze e ragazzi che, partendo dalla base minima di un ambientamento 1, cioè dalla conoscenza delle nuotate stile libero e dorso, desiderino cimentarsi in questo sport molto particolare. La scuola nuoto prevede 3 incontri settimanali di 100’, durante i quali si svolge una seduta di nuoto, seguita dal nuoto specifico. Gli esercizi di tecnica di base, riguardante le posizioni fondamentali e quelli dedicati alla composizione degli esercizi liberi, completano la seduta di allenamento. A seguire, 2 volte alla settimana, la seduta di ginnastica artistica, della durata di 50’.



Orari Scuola Nuoto Sincronizzato:

  • lunedì
    Nuoto Sincronizzato
    16:50 - 18:30
  • mercoledì
    Nuoto Sincronizzato
    17:40 - 19:20
  • sabato
    Nuoto Sincronizzato
    17:40 - 19:20
    •  
    • lunedì
    • martedì
    • mercoledì
    • giovedì
    • venerdì
    • sabato
    • domenica
    • 16:00 - 17:00
    • Nuoto Sincronizzato
      16:50 - 18:30
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    • 17:00 - 18:00
    •  
    •  
    • Nuoto Sincronizzato
      17:40 - 19:20
    •  
    •  
    • Nuoto Sincronizzato
      17:40 - 19:20
    •  
    • 18:00 - 19:00
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    • 19:00 - 20:00
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  

Preparazione Atletica:

  • lunedì
    Preparazione Atletica
    18:30 - 19:20
  • mercoledì
    Preparazione Atletica
    19:20 - 20:10
    •  
    • lunedì
    • martedì
    • mercoledì
    • giovedì
    • venerdì
    • sabato
    • domenica
    • 18:00 - 19:00
    • Preparazione Atletica
      18:30 - 19:20
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    • 19:00 - 20:00
    •  
    •  
    • Preparazione Atletica
      19:20 - 20:10
    •  
    •  
    •  
    •  
    • 20:00 - 21:00
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •