SERIE C: GRANDI RAGAZZI, BATTUTA ANCHE LA SPORT PROJECT

La scalata continua. Il momento irresistibile della Baux Mediterraneo Taranto non si ferma. I leoni arancioblù sconfiggono tra le mura amiche la Sport Project con il punteggio di 11-8 e raggiungono la quinta, meritata, vittoria consecutiva. La classifica rispecchia il momento d’oro degli jonici, quarti a pari merito con Ischia e a sei punti dall’accoppiata al secondo posto composta da Volturno e dal prossimo avversario Nuoto 2000 Napoli.

Il match con la Sport Project è rimasto in perfetto equilibrio fino alla metà del secondo quarto: poi è arrivata l’accelerata tarantina, che hanno raggiunto alla fine del terzo periodo il vantaggio massimo di +5.

In avvio è la compagine ospite a segnare per prima: è l’avvio di un botta e risposta che vede protagonisti Conte, Bando, Mercaldi e Giannuzzo per il 4-4 di fine tempo. Nella seconda frazione Selim e Conte (6-4) propiziano la prima mini-fuga dei padroni di casa ma la Sport Project non molla l’osso e impatta di nuovo con Di Tommaso. La parità dura poco: le firme di Mercaldi e Conte conducono all’8-6 di metà gara.

Il terzo tempo frustra le speranze degli ospiti: Doveri e la doppietta di Conte regalano il massimo vantaggio alla Baux Mediterraneo (11-6), prima che Gattulli accorci le distanze. L’ultimo periodo è il meno divertente, contraddistinto dall’unica marcatura di Diana, che fissa il punteggio sull’11-8 finale.

Conciso il commento sulla gara del tecnico jonico, Paolo Baiardini. «È stata –afferma – una partita sentita da entrambe le squadre e per questo un po’ tesa: non è stato un bel match. Ora, però, non dobbiamo esaltarci per la quinta vittoria di seguito. Restiamo concentrati per le partite che verranno».

Concorde il direttore sportivo Massimo Donadei: «I progressi del gruppo – sottolinea- sono davvero apprezzabili. Ma non bisogna fermarsi, per proseguire il cammino intrapreso».

A partire dall’incontro casalingo di sabato (ore 14.30 al Mediterraneo Village, ingresso gratuito) contro il Nuoto 2000 Napoli. Si prospetta un pomeriggio di adrenalina e spettacolo.