GIANNI ZIPPO NUOVO RESPONSABILE DEL SETTORE NUOTO AGONISTICO (2 VIDEO)

È un grande colpo di mercato. Un “acquisto” fondamentale per le ambizioni della Baux Mediterraneo Taranto. Gianni Zippo è il nuovo responsabile tecnico del settore nuoto agonistico del club jonico. La dirigenza arancioblù si affida ad un autentico “mago” del nuoto meridionale: incredibile il palmares di successi conquistati dal giovane tecnico salentino. Solo per citarne alcuni in carriera ha conquistato 10 titoli italiani giovanili, un argento, 2 bronzi e 10 finali ai campionati assoluti, 3 ori, un argento e un bronzo ai campionati italiani esordienti, quattro convocazioni nella Nazionale Italiana giovanile, oro nella Coppa Comen di Malta, sette record italiani nella categoria Ragazzi, terzo posto nei Criteria italiani con la squadra femminile. E sono soltanto i risultati dell’ultimo triennio. Dopo aver concluso l’accordo con il “patron” Antonello Cassalia e con il direttore sportivo Massimo Donadei, Zippo ha incontrato lo staff tecnico e i genitori per un primo incontro conoscitivo che si è rivelato immediatamente proficuo.

Zippo ha accolto con entusiasmo la chiamata della Mediterraneo Sport: «È stata una scelta “facile”. La Mediterraneo è la società più importante del panorama tarantino. Ho colto al volo l’occasione: io ho già una mia società ma mi occuperò anche del gruppo arancioblù, cercando di valorizzarlo e di creare una squadra competitiva nell’arco di tre anni. Non voglio stravolgere l’operato di una società che ha lavorato molto bene, ma porterò l’esperienza di quindici anni di lavoro. Ho la fortuna di individuare facilmente i talenti e mi piace allenarli. Non ci deve essere, però, solo un atleta di punta ma un gruppo coeso e affiatato. Dico ai ragazzi: proviamo a migliorare e a fare qualcosa in più rispetto al passato. Ai genitori dico solo: lasciatemi lavorare, sono abituato a parlare direttamente con i ragazzi».

Ecco la nostra video intervista a Zippo:

Il ds Donadei spiega così la nuova pagina aperta dalla società: «Abbiamo compiuto un passo in continuità con quanto abbiamo fatto nel corso degli ultimi anni. Con Zippo vogliamo rimettere al centro dei nostri progetti il nuoto e, grazie alla sua affermata presenza nel nuoto agonistico italiano e internazionale, dare una chance in più a ragazzi e famiglie per incamminarsi in un percorso sportivo di alto livello. Zippo garantisce entusiasmo ed esperienza».

Ecco la video intervista al ds Donadei: